Deframentismo

Gotti  Daniele e il Maestro Andrea Jori sono da ritenersi i padri del deframentismo, movimento/corrente promotore di un rinascimento etico-culturale-artistico.

Questo movimento  fonda i suoi principi ideali sull’individuo etico e spirituale, L’Individuo che vede se stesso come leale esempio e cittadino di un’ unica grande patria, identità assoluta di un unico orgnismo planetario.

Attraverso questa corrente espressiva le opere si rinnovano evidenziando in se stesse le caratteristiche etico-culturali del nostro tempo.
Focalizzando attraverso l’estrapolazione di aspetti  materici inscindibili da idee che rappresentano in sintesi il pensiero e i valori del movimento:

etica come priorità nei rapporti umani, patriottismo senza limiti territoriali, spiritualità universale, l’unità nella diversità.